Comune di Vermezzo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookie tecnici utilizzati dal sito, e leggere come disabilitarne l’uso: leggi l'informativa estesa Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sui cookie

Informativa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Questo documento fornisce informazioni dettagliate sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dall'Ente e su come gestirli.

Definizioni

I cookie sono brevi frammenti di testo (lettere e/o numeri) che permettono al server web di memorizzare sul client (il browser) informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell'utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).
Tecnologie similari, come, ad esempio, web beacon, GIF trasparenti e tutte le forme di storage locale introdotte con HTML5, sono utilizzabili per raccogliere informazioni sul comportamento dell'utente e sull'utilizzo dei servizi.
Nel seguito di questo documento faremo riferimento ai cookie e a tutte le tecnologie similari utilizzando semplicemente il termine “cookie”.

Tipologie di cookie

In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie possiamo distinguere diverse categorie:

  • Cookie tecnici. Si tratta di cookie indispensabili per il corretto funzionamento dei sito Eridaniasadam.it. La durata dei cookie è strettamente limitata alla sessione di lavoro (chiuso il browser vengono cancellati)
  • Cookie di analisi e prestazioni. Sono cookie utilizzati per raccogliere e analizzare il traffico e l'utilizzo del sito in modo anonimo. Questi cookie permettono di monitorare il sistema e migliorarne le prestazioni e l'usabilità. La disattivazione di tali cookie può essere eseguita senza alcuna perdita di funzionalità.
  • Cookie di profilazione. Si tratta di cookie permanenti utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell'utente e migliorare la sua esperienza di navigazione. Il sito Eridaniasadam.it non utilizza cookie di questo tipo.

Cookie di terze parti

Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato (“proprietari”), sia da siti gestiti da altre organizzazioni (“terze parti”).
La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento.

Quali cookie sono utilizzati dal sito e per quali finalità 

Tipologia di cookie Finalità Tempi di conservazione Conseguenza in caso di deselezione
Cookie tecnici Consentire la normale navigazione e fruizione del sito web Validi per la sessione di navigazione Potrebbero non essere accessibili  alcune funzionalità del sito web
       

Durata dei cookie

Alcuni cookie (cookie di sessione) restano attivi solo fino alla chiusura del browser o all'esecuzione del comando di logout. Altri cookie “sopravvivono” alla chiusura del browser e sono disponibili anche in successive visite dell'utente.
Questi cookie sono detti persistenti e la loro durata è fissata dal server al momento della loro creazione. In alcuni casi è fissata una scadenza, in altri casi la durata è illimitata.
Navigando sulle pagine dei sito Eridaniasadam.it, si può interagire con siti gestiti da terze parti che possono creare o modificare cookie permanenti e di profilazione.

Gestione dei cookie

L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser.
Attenzione: la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l'utilizzo delle funzionalità del sito riservate agli utenti registrati. Al contrario, la fruibilità dei contenuti pubblici è possibile anche disabilitando completamente i cookie.
La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità.
L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”.

Per disattivare i cookie su un telefono cellulare, consultate il relativo manuale per reperire ulteriori informazioni.

Informazioni più dettagliate relative ai cookie su Internet sono disponibili all'indirizzo http://www.aboutcookies.org/

Modalità del trattamento

Il trattamento dei dati è eseguito attraverso supporti informatici e telematici ad opera di soggetti interni appositamente incaricati. I dati sono conservati in archivi elettronici e con piena assicurazione delle misure di sicurezza minime previste dal legislatore.

Comunicazione e diffusione

I dati raccolti non saranno oggetto di divulgazione e di diffusione. La comunicazione a terzi, diversi dal Titolare, dai responsabili, interni ma anche esterni alla struttura aziendale, e dagli incaricati al trattamento individuati e nominati ex artt. 29 e 30 del D.lgs. n. 196/2003 e s.m.i., è prevista ove necessaria per le finalità di cui sopra, a soggetti terzi (quali società di fornitura e assistenza informatica che garantiscono il corretto funzionamento del portale) impegnate nel corretto e regolare perseguimento delle finalità descritte. In ogni caso il trattamento da parte di soggetti terzi avverrà secondo correttezza e nel rispetto delle disposizioni di legge vigenti.

Diritti dell'interessato

L’interessato potrà far valere i propri diritti come espressi dall’artt. 7, 8, 9 e 10 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, rivolgendosi al titolare del trattamento. In particolare secondo l’art. 7 l’interessato potrà ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Titolare, responsabile e comunicazione privacy

L'Ente titolare, è il Comune di Vermezzo, con sede in Vermezzo, Piazza Comunale 4 - Italy. Un elenco aggiornato dei responsabili, nominati dal Titolare ai sensi dell’art. 29 d.lgs. 196/2003, è disponibile presso la sede legale del Titolare.

Contatti

A causa di eventuali modifiche al nostro sito Web o alle normative riguardanti i cookie, è possibile che queste informative vengano periodicamente modificate. Siamo pertanto autorizzati a cambiare i contenuti delle informative e i cookie indicati nell'elenco in qualsiasi momento e senza preavviso. La versione più aggiornata può essere consultata in questa pagina Web.

 

Ufficio Anagrafe

 L'Ufficio Anagrafe registra i movimenti delle persone residenti sul territorio comunale e consente la rilevazione dei dati inerenti la situazione demografica del Comune.

Presso questo ufficio viene conservato il registro della popolazione residente, una raccolta di schede individuali e di famiglia contenenti notizie relative alle persone e alle famiglie residenti nel Comune, notizie che derivano dalle dichiarazioni degli interessati, da accertamenti d’ufficio e da comunicazioni dell’ufficio di Stato civile.

Documenti rilasciati e Procedure

Cambio di residenza

Cosa occorre:
Per ottenere l’iscrizione anagrafica è necessario compilare il modulo di iscrizione anagrafica in tutte le sue parti.
Il modulo potrà essere consegnato direttamente all’ufficio o inviato con raccomandata, tramite fax o in modalità telematica. Quest’ultima possibilità è consentita solo ad una delle seguenti condizioni:
  1. Che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale;
  2. che l’autore sia identificato dal sistema informatico con l’uso della Carta d’identità elettronica, della carta nazionale dei servizi, o comunque con strumenti che consentano l’individuazione del soggetto che effettua la dichiarazione;
  3. che la dichiarazione sia trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata del dichiarante;
  4. che la copia della dichiarazione recante la firma autografa e la copia del documento d’identità del dichiarante siano acquisite mediante scanner e trasmesse tramite posta elettronica semplice.
La dichiarazione deve essere sottoscritta dal richiedente e dalle persone maggiorenni che insieme a lui trasferiscono la residenza. Alla dichiarazioni devono essere allegate le copie dei documenti di identità personale di tutti i sottoscrittori.
Dove:
  • Presso lo sportello
  • A mezzo raccomandata indirizzata al
    Comune di Vermezzo - Ufficio Anagrafe
    Piazza Comunale, 4 20080
    VERMEZZO (MI)
  • E-MAIL: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Modulistica:
La dichiarazione di cambio di residenza deve essere effettuata con l’apposita modulistica ministeriale scaricabile di seguito:
Note:
  • Nel caso in cui non sarà presentato l’apposito modulo o lo stesso non sarà compilato nelle sue parti obbligatorie, la richiesta non potrà essere ricevuta.
  • I campi relativi ai dati della patente e dei veicoli sono facoltativi, ma importanti per l’invio del talloncino di aggiornamento.
  • Per i cittadini comunitari ed extracomunitari sono previsti allegati obbligatori (allegato A e B).
  • Nel caso in cui il cambio di residenza avvenga presso una famiglia già residente, occorre l’assenso di un componente di tale famiglia. Nel caso in cui non vi siano vincoli affettivi e di parentela è possibile richiedere lo stato di famiglia separato.
Tempi:
La procedura del cambio di residenza si conclude in 2 giorni lavorativi trascorsi i quali è possibile richiedere certificati (relativamente alle informazione documentate).
Come si conclude:
Entro 45 giorni il Comune verifica i requisiti, anche attraverso accertamenti svolti dalla Polizia Locale.
  • Nel caso in cui il procedimento di cambio di residenza si concluda positivamente, il comune NON trasmetterà alcuna comunicazione all’interessato.
  • In caso di mancanza dei requisiti o di accertamenti negativi da parte dell’Agente di Polizia Locale, l’Ufficio Anagrafe provvederà a comunicare l’esito negativo al cittadino. L’interessato avrà tempo 10 giorni per presentare le proprie osservazioni.
  • In caso di mancato accoglimento della richiesta, il Comune provvederà a ripristinare la posizione anagrafica precedente, annullando l’iscrizione, e a denunciare il dichiarante alle autorità di pubblica sicurezza. Il dichiarante decade dai benefici nel frattempo conseguiti e dovrà rispondere di false dichiarazioni.

Certificato anagrafico

Chi lo può richiedere:
Stato di famiglia e Certificato di residenza possono essere rilasciati a chiunque ne faccia richiesta, tutti gli altri certificati possono essere rilasciati solo al diretto interessato o a persona munita di delega.
Che cosa occorre:
Se il certificato viene richiesto in carta semplice occorre sempre specificare l’uso in esenzione del bollo per il quale viene richiesto.
Costo:
€ 0,77 in carta semplice o bollata (la marca da bollo da € 16,00 deve essere acquistata dall’interessato in tabaccheria e presentata al momento della richiesta).
Tempi di rilascio:
Immediato

Certificato anagrafico storico

Che cos'è:
Attesta la residenza o lo stato di famiglia, ad una certa data, desunti dal Registro della Popolazione Residente.
Validità:
6 mesi. Trascorso tale termine l’interessato può attestare, sul certificato stesso, che nulla è cambiato ed il certificato è ancora valido.
Chi lo può richiedere:
Può essere rilasciato solo al diretto interessato o a persona munita di delega.
Che cosa occorre:
Se il certificato viene richiesto in carta semplice occorre sempre specificare l’uso in esenzione del bollo per il quale viene richiesto.
Dove e quando:
Ufficio Anagrafe in orari di apertura al pubblico.
Costo:
€ 0,77 in carta semplice o bollata (la marca da bollo da € 16,00 deve essere acquistata dall’interessato in tabaccheria e presentata al momento della richiesta).
Tempi di rilascio:
Immediato

Autentica di firma e fotocopie

Che cos'è:
  • L’autentica di copia attesta la conformità della copia all’originale. E’ vietata l’autentica di copie di certificati medici.
  • L’autentica di firma attesta l’identità della persona che ha apposto la firma. Se il documento deve essere presentato a Pubbliche Amministrazioni, l’autentica di firma è sostituita dalla presentazione della fotocopia del documento di identità valido.
Validità:
Nessuna scadenza
Chi lo può richiedere:
  • L’autentica di copia può essere richiesta da chiunque.
  • L’autentica di firma solo dall’interessato
Che cosa occorre:
  • Per l’autentica di copia occorre presentarsi con l’originale del documento e la fotocopia in tutte le sue parti.
  • Per l’autentica di firma occorre presentarsi muniti di documento di identità valido e la dichiarazione sulla quale viene richiesta l’autentica.
Se il certificato viene richiesto in carta semplice occorre sempre specificare l’uso in esenzione del bollo per il quale viene richiesto.
Costo:
€ 0,52 in carta semplice o bollata (la marca da bollo da € 16,00 deve essere acquistata dall’interessato in tabaccheria e presentata al momento della richiesta, per l’autentica di copia, se il documento è composto da più fogli occorre 1 marca da bollo ogni 4 facciate).
Tempi di rilascio:
Immediato

Carta d'identità

Che cos'è:
E’ un documento di riconoscimento.
Validità:
10 anni ed è valida in tutto il territorio nazionale nonché, se rilasciata valida per l’espatrio, nei seguenti paesi esteri: Austria, Belgio, Olanda, Lussemburgo, Danimarca, Francia, Rep. Federale di Jugoslavia (Serbia e Montenegro), Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Liechtenstein, Malta, Germania, Svizzera, Croazia, Macedonia, Monaco, Norvegia, Slovenia, Svezia, Spagna, Portogallo, Finlandia.
Può essere richiesta a partire dal 180° giorno antecedente la data di scadenza della Carta d’Identità in possesso.
Chi lo può richiedere:
Cittadini maggiorenni (presentandosi personalmente allo sportello) e cittadini di età da 0 a 18 anni. Per i minori di anni 18 servono le firme di entrambe i genitori. I minori devono firmare la carta d'identità dal compimento degli anni 12, accompagnati sempre dai genitori.
Che cosa occorre:
  • 3 fototessere recenti (fatte al massimo tre mesi prima), uguali tra loro, a capo scoperto (è fatta eccezione per le motivazioni religiose) e senza occhiali con lenti scure;
  • la Carta d’Identità scaduta o la denuncia di furto/smarrimento presentata ai competenti Organi di P.S.;
Costo:
€ 5,42
Tempi di rilascio:
1 giorno
Casi particolari:
  • Se il richiedente è una persona interdetta occorre presentare copia del provvedimento di interdizione
  • Se il richiedente è impossibilitato fisicamente a firmare ed è in grado di presentarsi allo sportello, l’impossibilità alla firma viene verificata dall’Ufficiale di Anagrafe.
  • Se il richiedente è impossibilitato fisicamente a firmare e non è in grado di presentarsi allo sportello perché allettato, sarà l’Ufficiale di Anagrafe a recarsi al domicilio della persona per attestarne l’impossibilità alla firma.
  • Se il richiedente non è residente in Vermezzo ed è impossibilitato per gravi e motivati impedimenti a recarsi presso il proprio Comune di residenza, deve presentare apposita richiesta su moduli in distribuzione presso l’Ufficio. L’Ufficiale di Anagrafe richiederà in nulla osta al rilascio della Carta d’Identità al Comune di residenza dell’interessato; in questo caso la Carta d’Identità verrà rilasciata entro 15 giorni dalla richiesta.
  • Se il richiedente è minorenne e uno dei genitori è irreperibile, è necessario presentare il nulla osta del Giudice Tutelare rilasciato dalla Procura competente, e richiesto dall’altro genitore.
  • In caso di furto o smarrimento di Carta d’Identità rilasciata da altro Comune, il richiedente dovrà esibire altro documento di identità (Patente, Passaporto…) o essere accompagnato da un testimone.

Il Passaporto

Che cos'è:
E’ un documento di riconoscimento che abilita all’espatrio.
Validità:
  • Passaporti rilasciati prima del 16.01.2003: sono validi 5 anni, alla scadenza possono essere rinnovati sino al 10° anno.
  • Passaporti rilasciati dopo il 16.01.2003: sono validi 10 anni.
Chi lo può richiedere:
  • Cittadini maggiorenni, devono presentarsi personalmente.
  • Cittadini minorenni, devono presentarsi entrambi i genitori personalmente e contestualmente.
Che cosa occorre:
Rilascio di un nuovo passaporto elettronico:
  • 2 fototessere recenti (fatte al massimo tre mesi prima), uguali tra loro, a capo scoperto (è fatta eccezione per le motivazioni religiose) e senza occhiali con lenti scure;
  • n. 1 ricevuta di versamento di € 42,50 sul C/C Postale n. 67422808 intestato a: "Ministero dell’Economia e Finanze Dipartimento del tesoro", con causale: "importo per rilascio del Passaporto elettronico", (versamento da effettuare presso l'Ufficio Postale);
  • Marca da bollo amministrativa di € 73,50 (uso passaporti)
  • eventuale vecchio passaporto scaduto o denuncia di furto/smarrimento presso le Autorità di P.S.
Dove e quando:
I cittadini che richiedono il rilascio del passaporto dovranno prenotare un appuntamento per l'acquisizione delle impronte digitali presso i Commissariati Sezionali e distaccati della Polizia di Stato attraverso la registrazione del seguente sito: https://www.passaportonline.poliziadistato.it compilando i vari campi e seguendo le indicazioni fornite dalla procedura guidata. I cittadini sprovvisti di accesso a internet potranno rivolgersi all'anagrafe del Comune di residenza o alle stazioni dei Carabinieri che provvederanno a prenotare l'appuntamento e consegnare all'interessato la ricevuta di prenotazione e la domanda per il rilascio del passaporto che dovrà essere presentata al momento del rilevamento delle impronte digitali presso i commissariati. Sul sito della Polizia di Stato inoltre troverete in sede di fissazione di appuntamento, la lista dei Commissariati Sezionali, con gli indirizzi e numero di telefono.
Tempi di rilascio:
60 giorni circa
Casi particolari:
  • Se il richiedente ha figli minori occorre il consenso dell’altro genitore sulla domanda di rilascio passaporto.
  • Se uno dei genitori è irreperibile, è necessario presentare il nulla osta del Giudice Tutelare.
  • Per il rilascio del passaporto a minorenni di anni 10 occorre allegare alla domanda le fotocopie dei documenti d’identità dei genitori.
  • A partire dal 25/11/2009 non è più possibile iscrivere i figli minori sul passaporto del genitore, pertanto anche i minori dovranno avere il passaporto individuale. Il Passaporto avrà una validità di 3 anni per i minori da 0 a 3 anni.